TECNOLOGIE:

pompe di calore

Il calore che vince le emissioni

Il funzionamento di una pompa di calore sfrutta lo stesso principio del frigorifero ma fa l’esatto contrario, estrae il calore da una fonte naturale e lo veicola all’interno alla giusta temperatura, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento presente.
Utilizzando l’energia di suolo, acqua e aria, le pompe di calore costituiscono la soluzione ideale per ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2. Le pompe di calore, inoltre, si integrano facilmente con altre tecnologie rinnovabili che producono l’energia elettrica necessaria al suo funzionamento ottimale.
img2

Perchè scegliere
gli impianti Innovatec

La nostra policy aziendale in quest’area promuove lo sviluppo e l’adozione di soluzioni innovative, in sinergia con partner che assicurino le più avanzate tecnologie disponibili sul mercato. Seguiamo i nostri clienti nella progettazione, fornitura, realizzazione e manutenzione di pompe di calore bi-valenti, proponendo un’offerta personalizzata e multi-brand.

Valutare la convenienza economica e la fattibilità tecnica di un impianto fotovoltaico significa considerare una serie di variabili complesse. Per questo motivo è indispensabile affidarsi professionisti specializzati, in grado di orientarsi con cognizione sulle questioni tecniche, normative e tariffarie. Grazie alla partnership con Exalto, società di R&D in ambito efficientamento energetico, supportiamo il cliente anche nella ricerca, nell’ottenimento e nella gestione degli incentivi italiani ed europei attivi e dei meccanismi economici come i TEE (Titoli di Efficienza Energetica).

Gli impianti vengono realizzati offrendo svariate opzioni di finanziamento tra cui l’acquisto diretto o il pagamento in leasing. SETTORI DI INTERVENTO Industria alimentare | Filiera tessile e pelletteria | Cartiere e industria grafica | Industria chimica e petrolchimica | Industria farmaceutica | Industria plastica | Ceramiche e vetrerie | Industria metallurgica e siderurgica

Il nostro staff commerciale è a vostra disposizione per ulteriori informazioni

sull’installazione e acquisto delle pompe di calore comprese nella nostra offerta operativa.
img3

cosa sono
le pompe di calore

Quando si parla di pompe di calore si fa riferimento a elementi impiantistici responsabili del riscaldamento che sono in grado di estrarre e trasferire energia termica da differenti fonti di energia primaria derivante dall’ambiente (acqua, aria, terra) consumando energia elettrica, anziché tramite caldaie a gas convenzionali. Le pompe di calore si abbinano perfettamente con impianti di energia rinnovabile come per esempio il fotovoltaico. Il principio che regola la pompa di calore è lo scambio termico tra sorgenti di calore a differente temperatura.
All’interno di un circuito chiuso è presente un fluido refrigerante che passa ciclicamente dalla fase liquida a quella gassosa, ottenendo delle variazioni di pressione e temperatura. In prima fase il fluido passa nell’evaporatore che, acquisendo il calore dall’ambiente, passa dallo stato liquido a quello gassoso. Successivamente attraversa il compressore che ne innalza la pressione e la temperatura consumando energia elettrica. A valle del compressore, il fluido attraversa un condensatore che permette di cedere il calore all’ambiente da riscaldare e riporta il refrigerante allo stato liquido. Questo processo avviene in modalità ciclica e termina grazie alla presenza di una valvola di espansione che serve per riportare il fluido alla pressione iniziale.

i Vantaggi

Le pompe di calore rappresentano un sistema di climatizzazione ecosostenibile ed economicamente vantaggioso

TECNOLOGIE:

pompe di calore

Il calore che
vince le emissioni

Il funzionamento di una pompa di calore sfrutta lo stesso principio del frigorifero ma fa l’esatto contrario, estrae il calore da una fonte naturale e lo veicola all’interno alla giusta temperatura, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento presente.
Utilizzando l’energia di suolo, acqua e aria, le pompe di calore costituiscono la soluzione ideale per ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2. Le pompe di calore, inoltre, si integrano facilmente con altre tecnologie rinnovabili che producono l’energia elettrica necessaria al suo funzionamento ottimale.
img2

Perchè scegliere
gli impianti Innovatec

La nostra policy aziendale in quest’area promuove lo sviluppo e l’adozione di soluzioni innovative, in sinergia con partner che assicurino le più avanzate tecnologie disponibili sul mercato. Seguiamo i nostri clienti nella progettazione, fornitura, realizzazione e manutenzione di pompe di calore bi-valenti, proponendo un’offerta personalizzata e multi-brand.

Valutare la convenienza economica e la fattibilità tecnica di un impianto fotovoltaico significa considerare una serie di variabili complesse. Per questo motivo è indispensabile affidarsi professionisti specializzati, in grado di orientarsi con cognizione sulle questioni tecniche, normative e tariffarie. Grazie alla partnership con Exalto, società di R&D in ambito efficientamento energetico, supportiamo il cliente anche nella ricerca, nell’ottenimento e nella gestione degli incentivi italiani ed europei attivi e dei meccanismi economici come i TEE (Titoli di Efficienza Energetica).

Gli impianti vengono realizzati offrendo svariate opzioni di finanziamento tra cui l’acquisto diretto o il pagamento in leasing. SETTORI DI INTERVENTO Industria alimentare | Filiera tessile e pelletteria | Cartiere e industria grafica | Industria chimica e petrolchimica | Industria farmaceutica | Industria plastica | Ceramiche e vetrerie | Industria metallurgica e siderurgica

Il nostro staff commerciale è a vostra disposizione per ulteriori informazioni

sull’installazione e acquisto delle pompe di calore comprese nella nostra offerta operativa.
img3

cosa sono
le pompe di calore

Quando si parla di pompe di calore si fa riferimento a elementi impiantistici responsabili del riscaldamento che sono in grado di estrarre e trasferire energia termica da differenti fonti di energia primaria derivante dall’ambiente (acqua, aria, terra) consumando energia elettrica, anziché tramite caldaie a gas convenzionali. Le pompe di calore si abbinano perfettamente con impianti di energia rinnovabile come per esempio il fotovoltaico. Il principio che regola la pompa di calore è lo scambio termico tra sorgenti di calore a differente temperatura.
All’interno di un circuito chiuso è presente un fluido refrigerante che passa ciclicamente dalla fase liquida a quella gassosa, ottenendo delle variazioni di pressione e temperatura. In prima fase il fluido passa nell’evaporatore che, acquisendo il calore dall’ambiente, passa dallo stato liquido a quello gassoso. Successivamente attraversa il compressore che ne innalza la pressione e la temperatura consumando energia elettrica. A valle del compressore, il fluido attraversa un condensatore che permette di cedere il calore all’ambiente da riscaldare e riporta il refrigerante allo stato liquido. Questo processo avviene in modalità ciclica e termina grazie alla presenza di una valvola di espansione che serve per riportare il fluido alla pressione iniziale.

i Vantaggi

Le pompe di calore rappresentano un sistema di climatizzazione ecosostenibile ed economicamente vantaggioso